Home » Archive

Recensioni dell'autore: Emmanuel Carrère

Romanzi »

[ 24 mag 2011 | No Comment | 1.143 views]

Libro avvolto dall’incertezza. L’incertezza dei ricordi di Romand, l’incertezza sulla verità delle sue dichiarazioni. Ci si può basare solo sui fatti e sulle prove. Non sapremo mai cosa l’ha spinto a mentire a tutti per diciotto anni, cosa l’ha spinto a uccidere la sua famiglia, né se ciò che dirà dopo la tragedia è vero …