Tag:

Lost souls. Storie e miti del basket di strada di Christian Giordano

/ 654 visite / No Comment
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...

Scheda del Libro

Titolo Lost souls. Storie e miti del basket di strada
Autore Christian Giordano
Uscita 2010
Editore Bradipo Libri
Pagine 249
Recensito da Ciro Andreotti
ISBN 9788896184271
Anteprima
Genere Sportivo Basket

Corre, salta e tira con la medesima abilità di un professionista. Avrebbe tutto per sfondare ma non ce la fa a entrare al college, per problemi legati alla droga, a una famiglia sbandata, a un carattere complicato e probabilmente della poca voglia di chinarsi sui libri.

E’ questo il simbolico identikit dei protagonisti di una manciata di storie, quaranta per la precisione, che hanno segnato a loro modo e in differenti momenti storici, dai ‘sessanta a oggi, il basket di strada degli States. ‘Goat’, ‘The Destroyer’, ‘Helicopter’, ‘Speedy’, ‘Fly’ e tanti altri nickname accomunati da talento, da cadute fragorose come una schiacciata a due mani; capace di far tremare il ferro come una foglia, a volte concluse con una redenzione dopo una vita sprecata e altre volte terminate nell’oblio.

Il giornalista Christan Giordano ci fa volare oltre oceano, raccontando le avventure di personaggi sconosciuti ai media, al grande pubblico ma noti all’interno delle loro realtà locali. Giocatori che hanno conquistato lampi di fama grazie a interminabili sfide contro stelle affermate del basket pro ma ai quali la costanza e a volte la sorte ha preferito girare le spalle. Il romanzo s’addentra fra le pieghe dei tornei estivi; dove il parlare scorretto è un marchio di fabbrica al quale non ci si può quasi mai, salvo rare eccezioni, esimere; dove famiglie numerose lasciano i propri pargoli scorrazzare sui campi da gioco delle metropoli; in luoghi dove le forze dell’ordine preferiscono girasi dall’altra parte o ancora peggio starne alla larga. Giordano permea le narrazioni con un linguaggio fra il tecnico e il mitologico, rigorosamente urbano, sciorinando storie con rapidità e snellezza, ma storie che forse nel lungo periodo risultano di difficile comprensione a coloro che non sono avvezzi al mondo della palla a spicchi e dello street – basket, un luogo etereo dove un canestro in contropiede a difesa schierata vale più di qualunque titolo NBA.

Trovato questo articolo interessante?

Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

Annunci Google

Write a Reply or Comment:

Codice di Verifica * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Annunci Sponsorizzati

Genere

Trovaci su Facebook