Tag:

Le prime luci del mattino di Fabio Volo

Le prime luci del mattino di Fabio Volo racconta la storia di Elena, una ragazza stanca del suo matrimonio e del ritmo abitudinario e ripetitivo che scandisce la sua quotidianità.

5.111 views 2 Comments
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading ... Loading ...

Scheda del Libro

Titolo Le prime luci del mattino
Autore Fabio Volo
Uscita 14/10/2011
Editore Mondadori
Pagine 252
Recensito da denispr
ISBN 9788804613893
Anteprima
Genere Romanzo

Recensione/Trama

Sorrido e do un morso.”

Si conclude così l’ultimo romanzo di Fabio Volo, Le prime luci del mattino. Un libro da leggere, un libro in cui possiamo immergerci completamente, lasciandoci rapire da ogni singola parola. Lo scrittore bergamasco veste i panni di una donna in carriera e si diverte durante tutto il racconto a cambiare abito ad Elena (la protagonista). Cambiano gli abiti, cambia la sua anima, cambia il suo modo di essere e di sentirsi donna.

Tutto inizia da un punto di rottura, il matrimonio con Paolo assomigliava ad un fuoco che lentamente si spegne. Il loro rapporto era ormai freddo, vuoto, sterile. Nasce cosi una nuova protagonista, completamente diversa dalla precedente, completamente distaccata dallo stereotipo di “moglie-modello”.

Fabio Volo, pagina dopo pagina, ci fa scoprire una nuova Elena. Tutto sembra segreto, il mondo ancora non conosce questo suo lato nascosto. Il lettore sembra essere il solo a conoscere la verità, il solo che possiede la chiave del diario segreto che Elena, ogni sera, scrive.

Il sesso è una componente fondamentale del romanzo. Il sesso o l’amore?”

La seconda parte del libro non ammette pause, bisogna berla tutta d’un fiato.

Alla fine del romanzo, personalmente, avrei voluto che Paolo ed Elena fossero tornati insieme. Forse perché mi sono specchiato nella figura di Paolo, forse perchè ho provato a vestire i suoi panni e ho sperato di aiutarlo a correggere ogni suo errore durante tutto il racconto.

Fabio Volo non ha scelto il “vissero felici e contenti”, ma ha lasciato aperto un piccolo spiraglio. Mi piace pensare che Elena recupererà il suo matrimonio. Ogni lettore scoprirà una parte della sua vita nella pagine di questo libro, ogni lettore vestirà i panni dei protagonisti. Fate tesoro delle esperienze vissute da Paolo, da Elena, da Carla .. e cercate di non commettere gli stessi errori.

Oppure commetteteli, perché: “lo spazio di un errore è uno spazio di crescita.”


Annunci Google



Recensioni Sponsorizzate


Stampa Foto Calendari

Trovato questo articolo interessante?

Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

2 Comments »

Lasciaci un tuo commento

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.